Cereali Biologici

I cereali sono una parte importante della tua alimentazione e più in generale della dieta mediterranea. Che siano cereali biologici o integrali biologici, con o senza glutine sono fondamentali per mantenere in forma e sano il tuo organismo. I cereali sono il prodotto della lavorazione dei frutti detti "cariossidi" (il cui rivestimento esterno è la crusca) delle piante appartenenti alla famiglia delle Graminacee. L'elenco dei cereali è lungo, rientrano il frumento, il riso, il mais, l’orzo, il segale, l’avena e anche il grano saraceno che però non fa parte delle Graminacee, ma delle Poligonacee.

Cereali integrali quali comprare? 

Se hai il desiderio di comprare e mangiare dei cereali ti consiglio gli integrali ovvero quelli non raffinati cioè non privati delle cuticule esterne, crusca compresa, e conservano intatte tutte le loro proprietà nutrizionali e i loro benefici. Ne esistono di divrsi tipi, dal riso al al farro al avena, tutti dal altissimo valore nutrizionale. I cereali biologici provengono da agricoltura biologica la cui caratteristica è impiegare concimi di origine naturale, valorizzare e recuperare le varietà locali evitando l’inquinamento delle falde acquifere e l’impoverimento del terreno. Ricorda che i cereali integrali non sono automaticamente biologici, possono essere anche il prodotto di coltivazioni industriali che impiegano pesticidi chimici e conservanti. Tutti i tipi di cereali sono fonte di carboidrati, fibre, sali minerali (potassio, calcio, ferro e fosforo) e vitamine del gruppo B sebbene non abbiano un gran valore biologico e sia scarso il tenore dei lipidi.

Cereali senza glutiene:

Se sei celiaco devi fare attenzione a quali cereali mangiare. Ecco perché trovi  qui trovi un elenco di cereali senza glutine. I cereali con glutine, ricchi di amido, sono il frumento, l’orzo, il farro, l’avena, la spelta e la segale. Se si tratta di cereali di importazione: il cous-cous, il triticale, il bulgur e kamut. I cereali senza glutine per natura sono il riso (il più consumato al mondo), il miglio, il grano saraceno, il mais, la quinoa, l’amaranto, il teff, il sorgo (originario dell'Eritrea e dell'Etiopia) e la manioca. I cereali gluten free si distinguono per un'elevata digeribilità e un contenuto di sali minerali molto più alto rispetto ai cereali che contengono glutine.

 

Company

  • Anywaybio di Castaldi Giuseppe
  • Via Peschiera, 4 80075 Forio
  • P.IVA. 08571781213
  • C.F. CSTGPP84P19E329N

I nostri Partner