Bava di lumaca proprietà e produzione!

Utilizzata sin dall’antichità nella preparazione di cosmetici naturali, la bava di lumaca negli ultimi anni è diventata un vero cult tra i cosmetici femminili e non; tanto che oggi sono moltissime le aziende che producono creme cosmetici con la bava di lumache. Il principale impegno nell’industria cosmetica avviene per la preparazione di creme, utili nel idratare la pelle, sia nella preparazione di prodotti per capelli.

Se sei curioso di conoscere quali sono le proprietà della bava di lumaca, in questo articolo proveremo a spiegarti i motivi per cui la bava di lumaca è ritenuta un cosmetico indispensabile per il trattamento della pelle; come si produce e perché si tratta di uno dei cosmetici più desiderati e costosi che l’industria cosmetica ha prodotto negli ultimi anni. Insomma, un prodotto che non può di certo mancare dal tuo beauty-case!

Prima di iniziare, però dobbiamo precisare che la bava di lumaca, è un prodotto di origine animale, quindi è bene che tutte le persone, e soprattutto quelle più attente al mondo animale, prima del suo acquisto si informino sulla modalità di raccolta della bava.

In natura le lumache, rilasciano naturalmente la bava. Questa può essere prelevata, senza nessun disturbo o fastidio per il piccolo animale. Tuttavia in alcuni allevamenti, le lumache sono utilizzate anche a scopo alimentare, quindi prima di acquistare una qualsiasi bava è opportuno prestare attenzione all’etichetta, anche se i produttori più trasparenti, esplicitano gli usi e le modalità di raccolta, scrivendo in etichetta sulla confezione.

Come si ottiene la bava di lumache?

Le lumache che consentono la produzione commerciale della bava sono di tre specie. Le helix aspersa, hlix pomatia, e helix vermiculata. Nella produzione della crema, le tre specie non vanno confuse, e la quantità di bava mediamente ottenuta da 10 Kg di lumache è di circa 9 Kg. La produzione tuttavia può cambiare, sia a seconda delle chiocciole coltivate, sia in base alla posizione geografiche che al clima.

La bava si ottiene dalla secrezione delle ghiandole, localizzate a livello dei piedi e consiste nella produzione di mucopolisaccaride di lumaca, chiamata più comunemente “bava di lumaca”. Il suo aspetto è molto simile al muco, denso e gelatinoso. Il processo di produzione della bava avviene in modo del tutto naturale, ed avviene solo quando le lumache sono in movimento. Quando le lumache sono in movimento si possono notare delle piccole strisce chiaramente visibili.

La produzione di mucopolisaccaride permette alle lumache, di potersi muovere con grande facilità, in qualsiasi luogo, come muri di pietra e pareti, limitando al minimo i rischi di graffi ed abrasioni. Se fino a qualche anno fa, la bava veniva generata attraverso delle stimolazioni elettriche, oggi viene maggiormente prodotta, in allevamenti all'aperto, impiegando delle stimolazioni di tipo manuale.

Le chiocciole con almeno 1 anno di vita, sono raccolte da terra e ripulite, e collocate in appositi recipienti, dove avviene la produzione di questo meraviglio elisir di bellezza. Le lumache all'interno dei recipienti sono spostate delicatamente in continuazione, stimolandole cosi a produrre una maggiore quantità di secrezione.

Una volta riempito il recipiente, le lumache sono spostate e lavate ( la presenza di mucopolissacaride le infastidisce) e successivamente ricollocate a terra nell’allevamento.

Al fine di preservare l'integrità di ogni lumaca, il procedimento di produzione della bava avviene solo attraverso una ripetizione ciclica. Dopo aver lavato le lumache, il raccolto viene microfiltrato e trattato al fine di essere utilizzata per scopi cosmetici e medicinali.

Bava delle lumache proprietà:

Utilizzata per le sue numerose proprietà benefiche, la bava di lumaca si distingue principalmente per le sue proprietà antiossidanti, queste sono garantite principalmente dall’elevata concentrazione di vitamina E presente nella bava.

La vitamina E è in grado di contribuire in modo fondamentale, all’azione dannosa svolta dai radicali liberi e dall’invecchiamento cellulare. Grazie all’elevata presenza di vitamina E, e alle sostanze preziose contenute al suo interno, come il collagene e l’elastina, la bava di lumache oggi è considerata non solo una delle migliori creme anti-age, tanto che moltissime aziende pubblicizzano soprattutto il forte potere antiossidante della crema sulla pelle. Non solo, la bava di lumache grazie ai mucolisaccaridi, sostanze filmogene, è in grado di trattenere l’acqua sulla cute, assicurando una perfetta idratazione della pelle.

La sua azione regolatrice, è in grado di normalizzare la produzione di sebo, e per questo è considerato uno dei cosmetici più utilizzati ed apprezzati nel mondo adolescenziale, che spesso sono colpiti da forme di violenti acne e comedoni.

Come si può facilmente intuire esistono diverse creme alla bava di lumaca, quindi nella scelta del prodotto da acquistare è utile effettuare alcune considerazioni. Durante la fase di acquisto, è importante porre realmente attenzione alla concentrazione di bava di lumaca presente nel prodotto. Una maggiore percentuale di bava garantirà degli effetti migliori.

Se acquisti il prodotto per la prima volta, sia nella versione di crema o nella versione siero, è fondamentale leggere sempre attentamente l’inci. Scegliere una bava dove sulla confezione viene riportato al primo posto bava di lumaca nella dicitura degli ingredienti utilizzati. Trovare la scritta al primo posto, o comunque tra i primi, è sinonimo di un'alta concentrazione del prodotto!

Note sull'autore: Anywaybio

Anywaybio non è solo un e-commerce di prodotti biologici, ma è anche il voler approfondire insieme a tutti voi,  tematiche attauali come lo sport, alimentazione e cosmesi! 

Tutte le informazioni presenti su Anywaybio.com hanno solo ed esclusivamente uno scopo puramente informativo. In nessun caso Anywaybio vuole sostituirsi alla visita specialista, anzi ne promuove e ne consiglia sempre una. L’utilizzo di tutte le informazioni presenti su Anywaybio, è sotto la responsabilità ed il controllo unico dell’utente. Il sito non è responsabile del contenuto e delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali Anywaybio.com può rimandare attraverso un link.

Company

  • Anywaybio di Castaldi Giuseppe
  • Via Peschiera, 4 80075 Forio
  • P.IVA. 08571781213
  • C.F. CSTGPP84P19E329N

I nostri Partner

About

  • Newsletter
  • Spedizioni Tempi e Costi
  • Chi Siamo
  • Informativa privacy
  • Termini di contratto
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Catalogo