Orzo benefici per la salute

Negli ultimi dieci anni le nostre tavole hanno visto incrementare in modo esponenziale il consumo dei cereali,  tra questi l'orzo, è il cereale che ha guadaganto una maggiore considerazione. L'orzo è il cereale coltivato da più tempo e il suo  boom, ha riportato sulle noostre tavole, un alimento in grado di preservare il benessere dell'organiso, grazie alla notevole quantità di proprietà benefiche, che il suo conusmo garantisce, oltre ad aver riportato un sapore perdurto a cavallo degli anni 70-90.

Coltivato da tempi immemorabili, deriva da una pianta oriunda dell'Asia, e fino all 1400, l'orzo era il cereale più coltivato e sfruttato ad uso alimentare. Oggi, la sua coltivazione avviene per diversi scopi. Oltre alla produzione del classico orzo da tavolo, l'orzo è  coltivato per la produzione del malto, che a sua volta è la materia prima da cui si ottiene la birra;  per la realizzazione di farine e malto, oltre che del famoso caffè d'orzo. Infine l'orzo è coltivato per la realizzazione di magime per bestiame, sotto forma di granella. 

Valori nutrizionali dell'orzo:

Tra tutti i cereali presenti in nautra, l'orzo è paragonabile da un punto di vista nutrizionale al mais.Tuttavia si differisce da quest'utlimo per la maggiore quantità di proteine e il minor carico di lipidi.  Formato prevalentemente da carboidrati circa il 70%,  l'orzo è costitutito da fibre (9%)  e da acqua (12%). 

Consigliato da medici e nutrizionisti, per l'ottima capacità saziante, una porzione media di 80 grammi ( un piatto ) apporta ben 255 kcal. Ricco, di sali minerali, come ferro, calcio, silicio, zinco, magnesio, l'orzo si contraddistingue per la buona quantità di fosforo 189mg/100, e potassio 120mg/100 g di prodotto. L'insieme di questi minerali lo rendono un potente rimineralizzante. 

Dal punto di vista nutrizionale l'orzo è caratterizzato per la buona quantità di vitamine, ed è ricco al tocofroli e tocotrienoli appartenenti alle vitamine del gruppo E, inoltre inerente alle vitamine l'orzo contiene una discreta quantità di vitamina B.

Proprietà e benefici  dell'orzo:

Uno dei princiapli benefici dell'orzo, è quello di promuovere il benessere dell'apparato cardio circolatorio, ed in particolare nella protezione del cuore, contribuendo a ridurre i livelli di colestrolo Ldl. Questa proprietà, è dovuta all'azione svolta della vitamina B1 e dalla niancina.  Diversi studi scentifici dimostrano che grazie alla vitamina B1 e alla niancina, e al tipo di fibre solubili, contenenute nel orzo, prevengono la formazione delle placche arteriose.  Infine, l'orzo nella prevenzione dell'apparato cardiocircolatorio è in grado di combatte la formazione del colesterolo cattivo, grazie al tocotriendolo, una sostanza capace di inbire il colestrolo cattivo a livello epatico.

Le propreità dell'orzo tuttavia non terminano qui, in grado di stimolare la digestione grazie alla produzione  di succhi gastrici, facilita il processo digestivo. Per questo motivo è uno degli alimenti più consigliati e sicuramente il miglior cereale per chi ha difficoltà nella digestione, come bambini ed anziani. L'azione rimineralizzate, ottenuta attraverso il consumo regolare di orzo, contribuiscere ad ottenre un'apparato osseo in salute e denti forti.

Orzo consigli per l'acquisto:

In commercio è possibile acquistare 4 tipologie di orzo. Integrale, solubile, decorticato e perlato.

L'orzo integrale è ottenuto senza nessun processo di lavorazione e raffinazione meccanica. La sua migliore carattereistica è quella di conservare inalterate tutte le caratteristiche nutrizionali, ma presentando alcuni svantaggi.  La cariosside ovvero la scorza più esterna del chicco è presente nella sua integrità. Ciò ne deriva che poter essere consumato, l'orzo integrale necessita di una lunga fase in ammollo e di una lugna cottura. Nonostante, il lungo ammollo in acqua e nonostante la lunga fase di cottura, l'orzo integrale può essere un cereale difficile da digerire.

L'orzo solubile, è ottenuto per la realizzazione di bevande, ed il caffè d'orzo è certamente la bevanda a base d'orzo più consumata. 

L'orzo decorticato subisce un processo meccanico di pulizizia, eliminanndo la più esterna della cariosside. I vantaggi di questo processo risedono nel ridurre sia la fase di orammollo, sia il processo di cottura. Il cereale comunque rimane, ricco di fibre e vitamine ed  in termini percentuali la perdita di sali minerali è quasi nulla, ed il suo potenziale calorico resta pressochè inalterato. L'orzo decorticato è comumente messo in commercio con il nome di "orzo".

L'orzo perlato, subisce un processo molto intenso di raffinazione, un processo che prende il nome di sbiancatura. Questo processo elimina la parte più esterna del chicco.  Ciò ne comporta una maggiore semplicità in cottura rispetto all'orzo decorticato, ma contestualmente ha un contenuto ridotto di fibre vegetali, rimosse durante la lavorazione di raffinazione. Se il livello calorico rimane pressochè invariato, il numeor di sali minerali nell'orzo perlato diminuisce notevolemente.

Note sull'autore: Anywaybio

Anywaybio non è solo un e-commerce di prodotti biologici, ma è anche il voler approfondire insieme a tutti voi,  tematiche attauali come lo sport, alimentazione e cosmesi! 

Tutte le informazioni presenti su Anywaybio.com hanno solo ed esclusivamente uno scopo puramente informativo. In nessun caso Anywaybio vuole sostituirsi alla visita specialista, anzi ne promuove e ne consiglia sempre una. L’utilizzo di tutte le informazioni presenti su Anywaybio, è sotto la responsabilità ed il controllo unico dell’utente. Il sito non è responsabile del contenuto e delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali Anywaybio.com può rimandare attraverso un link.

Company

  • Anywaybio di Castaldi Giuseppe
  • Via Peschiera, 4 80075 Forio
  • P.IVA. 08571781213
  • C.F. CSTGPP84P19E329N

I nostri Partner

About

  • Newsletter
  • Spedizioni Tempi e Costi
  • Chi Siamo
  • Informativa privacy
  • Termini di contratto
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Catalogo