Aloe Vera benefici e proprietà

L’Aloe vera è una pianta appartenente alla famiglia delle Aloeacee. Utilizzata per le eccellenti proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti, è utilissima per il rafforzamento del sistema immunitario. Il suo utilizzo è in grado di proteggere e ripareare i tessuti da diverse malattie autoimmuni. Molto comune e largamente utilizzata, l'aloe vera nasce spontaneamente o viene coltivata nei paesi caratterizzati da un clima caldo e secco. 

Conosciuta anche con il nome di Aloe Barbadensis, tra le diverse migliaia di piante di aloe, l'aloe vera è la più conosicuta ed utilizzata. Dalle foglie dela pianta si può estrarre sia una gel che viene utilizzato ad uso topico sia un succo che viene utilizzato sotto forma di bevanda.  Il succo estratto dalla pianta è caratterizzato da un fitocomplesso che contiene numerosi principi attivi. Tra i diversi principi attivi contenuti nella pianta si apprezzano le proprietà immunostimolanti, le proprietà antinfiammatorie, le dupurative e re-mineralizzanti.

I benefici dell'aloe vera:

Quando utilizzata sotto forma di succo, l'aloe vera è in grado si svolgere un'azione riequilibrante della flora batterica. Utilissima in casi di stitichezza e diarrea, il succo d'aloe vera, svolge un ruolo decisivo nella protezione delle mucose. Questa caratteristica è dovuta dalla presenza di particolari enzimi in grado di creare una sorta di film protettivo, proteggendo i tessuti dello stomaco da succhi gastrici ed agenti irritanti. Questa caratteristica rende il succo d'aloe un eccellente bevanda in caso di gastrite, colite e quando si soffre di intestino irritabile. Più in generale, l'aloe vera è in grado di combattere qualsiasi infimmazioni delle mucose.

Le proprietà cicatrizzanti dell’aloe vera sono dovute alla ricca presenza di polissacaridi. I polisaccaridi presenti nelle foglie aloe, stimolano l’attività dei macrofagi potenziando la sintesi del collagene e aumentando la rigenerazione cellulare. Tale processo comporta una migliore lubrificazione di cartilagine e articolazione.

Tra i diversi polisaccaridi contenuti dalla pianta di aloe vera è presente l’Acemannano  un polisaccaride immunomodulante. L'Acemannano è polisaccaride in grado di regolare le risposte immunitarie degli agenti infettivi, combattendo le malattie autoimmuni e/o le allergie. L’azione svolta dall'insieme dei polisaccaridi presenti nel aloe vera, ridcuono la formazione di malattie tumorali.

Ad azione diretta invece l’aloe vera, proteggere l’organismo da malattie come i sintomi influenzali (febbre e bronchite), impedendo la formazione dall’herpes.

Nei soggetti affetti da H.I. V e da leucemia, il consumo regolare di aloe vera, favorisce la ristabilizzazione e l’equilibrio dei linfociti T e B.

Quanta aloe bere al giorno?

Il succo ottenuto dalla spremitura delle foglie di aloe vera, può essere consumato fino a 3 volte al giorno. Preferibile da bere a stomaco vuoto nella quantità che vaira da 20 Ml a 60 Ml, l'aloe vera dovrebbe essere bevuta 30 minuti prima dei pasti. Per una ragolare ed ottimale assunzione, l'aloe vera può essere consumata a cicli che durano da 2 a 3 settimane, intervallandone 1 settimana di riposo. 

Proprietà delle creme a base di aloe:

Le creme a base di aloe vera sono caratterizzate da un elevato contenuto di oligoelementi come minerali, vitamine. Apprezzata per le eccellenti quantità di manganese e selenio, le creme a base di gel d'aloe, sono apprezzate per le eccellenti potenzialità antiossidanti. Utilizzate con costanza, le creme di aloe, rallentano il processo di invecchiamento cellulare. Grazie a questa carattristica, la pianta di aloe vera è utilizzata in cosmetica per la preparazione di numerose creme anti-age. L'utilizzo di creme ad alta percentuale di aloe vera migliorano il rapporto di ossigeno nei tessuti, grazie ad una migliore circolazione sanguigna.  

Aloe vera controindicazioni:

Quasi completamente privo controindicazioni, l'aloe vera quando assunto in succo in alcuni rari casi può causare delle controindicazioni. Le eventuali controindicazioni del aloe vera possono essere causate da un eventuale sovradosaggio. Disidratazione, spasmi e crampi intestinali, rappresetano le principali controindicazioni. Al fine di evitare delle controindicazioni è importante evitare di utilizzare per lunghi periodi l'aloe e di utilizzarlo al cicli non superiori a 21 giorni. 

Il succo di aloe vera è sconsigliato ai bambini al di sotto dei 12 anni e alle donne in gravidanza e in allattamento. Inoltre è controindicato bere dell'aloe vera durante il ciclo mestruale. Quando si è in cura farmacologica prima dell'assunzione di aloe vera è opportuno parlarne con proprio medico curante.

 

Note sull'autore: Anywaybio

Anywaybio non è solo un e-commerce di prodotti biologici, ma è anche il voler approfondire insieme a tutti voi,  tematiche attauali come lo sport, alimentazione e cosmesi! 

Tutte le informazioni presenti su Anywaybio.com hanno solo ed esclusivamente uno scopo puramente informativo. In nessun caso Anywaybio vuole sostituirsi alla visita specialista, anzi ne promuove e ne consiglia sempre una. L’utilizzo di tutte le informazioni presenti su Anywaybio, è sotto la responsabilità ed il controllo unico dell’utente. Il sito non è responsabile del contenuto e delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali Anywaybio.com può rimandare attraverso un link.

Company

  • Anywaybio di Castaldi Giuseppe
  • Via Peschiera, 4 80075 Forio
  • P.IVA. 08571781213
  • C.F. CSTGPP84P19E329N

I nostri Partner

About

  • Newsletter
  • Spedizioni Tempi e Costi
  • Chi Siamo
  • Informativa privacy
  • Termini di contratto
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Catalogo