Profumare il bucato con gli oli essenziali

Utilizzati da millenni per diversi scopi gli oli essenziali, sono in grado di regalare un profumo intenso ed avvolgente anche al bucato. Scopriamo come e quali oli essenziali utilizzare, per ottenere un bucato iper profumato.

I migliori oli essenziali per il bucato

Profumare la biancheria è un sinonimo di coccola, l'importante che questa venga effettuata utilizzando dei profumi naturali, per questo utilizzare gli oli essenziali rappresenta il modo migliore! Il più comune olio per profumare la biancheria è certamente l’olio essenziale di lavanda, seguito da quello di rosmarino e dall’olio di canfora, particolarmente utile per mantenere le tarme lontano dai cassetti degli armadi.

Se invece desideri profumare i tuoi abiti con profumi freschi e floreali i migliori oli da utilizzare sono l’olio di palmarosa, l’olio di neroli e l’olio di ylang ylang. Se invece vuoi donare ai tuoi vestiti un odore fresco, i migliori oli essenziali da utilizzare per profumare il bucato sono: l’olio di bergamotto, l’olio essenziale di limone limone e l’olio essenziale di arancio dolce.

Cosi come esistono degli oli molto adatti alla profumazione del bucato, esistono degli oli che non possono essere utilizzati a questo scopo, questo perché sono ricchi di resina, questo perché gli oli resinosi una volta a contato con l’acqua potrebbero causare delle macchie, tra questi oli troviamo l’olio essenziale di pino e quello di rosa.

Come profumare il bucato con gli essenziali?

La profumazione del bucato può avvenire pre e post lavaggio.

Profumare il bucato in lavatrice

La profumazione del bucato può avvenire in modo molto semplice, direttamente in lavatrice, aggiungendo alcune gocce di olio direttamente nella vaschetta dell’ammorbidente.

Profumare il bucato dopo il lavaggio

Ovviamente la profumazione della biancheria può avvenire pre e post lavaggio. Puoi scegliere di profumare il bucato utilizzando dei sacchettini profumati fatti in casa. Per realizzare i sacchettini occorre cucire un piccolo pezzo di stoffa su tre lati, fino ad ottenere dei rettangoli. A questo punto occorre versare circa 30 gocce dell’olio essenziale scelto, su un piccolo pezzo di ovatta. Una volta profumata l’ovatta, puoi richiudere il sacchettino con un piccolo nastro e sistemarlo in uno dei tuoi cassetti fin quando il profumo emanato dall’essenza non termina.

Se vuoi regalare un buon odore ad un solo singolo abito, puoi profumarlo utilizzando oli essenziali vaporizzati, nell’acqua profumata.

L'acqua profumata è semplicissima da preparare, infatti basta versare in 500 gr di acqua circa 50 gocce di olio essenziale. L'acqua profumata può essere utilizzata attraverso uno spruzzino ed utilizzata mentre si stira.

Idee per profumare il bucato

Quando si effettua il cambio di stagione, e i vestiti vanno messi via per alcuni mesi, puoi preparare dei sacchetti profumati ad doc. Infatti puoi vuoi ottenere un effetto antimuffa, ti suggeriamo di profumare i tuoi sacchetti di olio essenziali di tea tre o di alloro.

Note sull'autore: Anywaybio

Anywaybio non è solo un e-commerce di prodotti biologici, ma è anche il voler approfondire insieme a tutti voi,  tematiche attauali come lo sport, alimentazione e cosmesi! 

Tutte le informazioni presenti su Anywaybio.com hanno solo ed esclusivamente uno scopo puramente informativo. In nessun caso Anywaybio vuole sostituirsi alla visita specialista, anzi ne promuove e ne consiglia sempre una. L’utilizzo di tutte le informazioni presenti su Anywaybio, è sotto la responsabilità ed il controllo unico dell’utente. Il sito non è responsabile del contenuto e delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali Anywaybio.com può rimandare attraverso un link.

Company

  • Anywaybio di Castaldi Giuseppe
  • Via Peschiera, 4 80075 Forio
  • P.IVA. 08571781213
  • C.F. CSTGPP84P19E329N

I nostri Partner

About

  • Newsletter
  • Spedizioni Tempi e Costi
  • Chi Siamo
  • Informativa privacy
  • Termini di contratto
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Catalogo