Tipologie di insalata? Un nome ogni varietà di insalata!

L'insalata rappresenta l'alimento principale che viene integrato nella maggior parte delle diete, in commercio sono presenti numerosi tipologie di questa verdura. Generalmente questo prodotto è una vera e propria risorsa durante la stagione estiva quando il nostro corpo avverte il bisogno di idratarsi di più rispetto al resto dell'anno. L'insalata è un prodotto ipocalorico, privo di grassi e ricco di fibre, acqua e sali minerali.

Tipologie di insalate

Tutte le tipologie di insalata sono ricche di numerose proprietà nutritive, che variano a seconda del tipo di verdura scelta.

Quasi tutti i tipi di insalate sono caratterizzate da una grande quantità di fibre, attraverso di esse si ha la possibilità di mantenere in equilibrio l'intestino favorendo la sua motilità e salute. Inoltre la fibra offre l'occasione di eliminare quasi del tutto il senso di fame evitando gli attacchi improvvisi. L'insalata fresca è una fonte essenziale di sali minerali e potassio, attraverso questi elementi potrete integrare nell'organismo i nutrienti persi. Tra i vantaggi che si possono trarre dal consumo dell'insalata vi è l'acquisizione di numerose vitamine tra cui: la A, la C, la E e la K. La parte verde delle foglie è costituita di beta-carotene, pioniere della vitamina A. Generalmente ne conta una quantità minore in quella bianca.

Varietà di insalate

Grazie all'insalata non solo avete la possibilità di dimagrire ma anche di aiutare il vostro corpo a migliorare dal punto di vista salutare. Esistono differenti tipi di insalate in commercio tra queste analizzeremo nel dettaglio quella: brasiliana, canasta, trocadero, cicoria calogna, riccia, dente di leone, lattuga lollo rosa, romana, rucola, spinaci.

Iceberg - Brasiliana

L'insalata Iceberg conosciuta anche come brasiliana è un tipo di lattuga a cappuccio, dalle foglie croccanti e fresche. Queste ultime di presentano con un colore chiaro, il gusto è raffinato e ricco di acqua e la forma è omogenea. L'insalata brasiliana è povera di calorie ed è consigliata a tutti coloro che hanno intenzione di risolvere determinati problemi di salute; in particolar modo consente di prevenire la comparsa dei calcoli renali e contrastare la ritenzione idrica. Inoltre è dotata di molte vitamine tra cui la A, la C e la K che aiuta a regolare la circolazione sanguigna. Tra gli altri benefici aiuta a ridurre i gas intestinali e a eliminare i dolori provocati dalla gastrite.

Questo tipo di lattuga può essere seminata quasi in tutto l'anno, è importante sistemarla in coltura protetta durante la stagione invernale. Inoltre avviene a seconda del periodo di semina.

L'insalata canasta

La canasta è un tipo di lattuga disponibile in commercio e si presenta al pubblico con un cespo ampio e omogeneo. La parte centrale di questo tipo di insalata ha un colore chiaro che tende a diventare più scuro in maniera graduale. Il sapore è acquoso anche se meno di quella romana. Questa verdura generalmente viene utilizzata per realizzare le insalate miste e può essere consumata cruda, farcita, lessata o grigliata. É ricca di fibre, per questo è dotata di proprietà diuretiche, inoltre contiene anche sali minerali come potassio e sodio. Le vitamine presenti in questa lattuga sono la A, la B, la C, la E e la K. Grazie agli elementi di cui è formata funge da vero e proprio antiossidante naturale, aiuta a rallentare l'invecchiamento delle cellule e blocca l'azione dei radicali liberi. Può essere seminata in particolari periodi dell'anno, la raccolta invece avviene tra la primavera e l'autunno.

L'insalata trocadero o cappuccina

Un'altra tipologia di insalata ad essere conosciuta sotto due nomi differenti è la Trocadero chiamata anche Cappuccina. Come si può evincere dal nome stesso ha una forma a cappuccino, le foglie invece hanno uno spessore doppio, carnoso e vellutato. La parte interna ha un colore chiaro, mentre quelle esterne sono colorate di verde. É considerata un tipo di insalata a basso contenuto calorico ed è ricca di vitamine tra cui la A, la C, la E e la K. Inoltre include un ottimo rapporto di sali minerali quali: potassio, ferro, magnesio e calcio. La lattuga trocadero ha proprietà diuretiche grazie alla fibre di cui è costituita e una delicata funzione di genere lassativo. Generalmente si semina dal mese di novembre a febbraio, la raccolta viene effettuata dalla primavera all'autunno.

L'insalata cicoria Calogna

La Cicoria Calogna è una pianta che appartiene alla famiglia della cicoria, ma è considerata una vera e propria insalata. Conosciuta anche sotto il nome di Catalogna, la Cicoria Calogna, si presenta con foglie che iniziano con un verde scuro fino ad arrivare ad un colore più chiaro, inoltre hanno una forma di tipo irregolare e frastagliata. I germogli vengono consumati solamente in insalata e il gusto è decisamente amaro. É ricca di vitamine in maniera particolare vi sono la A e la C. I sali minerali di cui è composta principalmente sono il fosforo, il potassio e il calcio. Se consumata cruda ha ha un effetto rimineralizzante, è il prodotto ideale che aiuta a combattere i problemi legati alla stitichezza dato che ha un effetto lassativo. Infine aiuta a far circolare meglio il flusso sanguigno e stimola la digestione. La Cicoria Calogna si semina in autunno o in primavera, non gradisce le temperature fredde,ma non significa che non può essere coltivata durante il periodo invernale.

Tra le diverse tipologie di insalata spicca la: riccia

Ad avere le foglie frastagliate e irregolari è anche l'insalata Riccia, il cespo si presenta aperto e non omogeneo, è chiara nella parte centrale. Le vitamine di cui è costituita sono la A e la C, mentre i sali minerali presenti sono il fosforo, il potassio e il ferro. Nella maggior parte dei casi viene consumata cruda, ma può essere anche cucinata. La semina dell'insalata Riccia generalmente viene fatta fra il mese di settembre e quello di ottobre, la raccolta viene effettuata tra dicembre e gennaio. Questa lattuga può essere seminata anche durante la stagione autunnale o quella invernale così da raccoglierla direttamente in primavera.

Una varietà di insalata: il dente di leone

La Dente di leone è un tipo di insalata conosciuta anche con il nome Tarassaco, la vitamina B, C ed E si trovano nella parte interna delle sue foglie. I benefici che il corpo può trarre da questa verdura sono tanti in quanto è in grado di favorire la mansione del fegato e cistifellea, inoltre è utilizzata come stimolante digestivo tutto naturale. L'organismo ricava da essa numerosi vantaggi, l'insalata Dente di leone consente di depurare e drenare il corpo nella maniera migliore in assoluto. Può essere trovata in qualsiasi prato o nelle campagne, la semina avviene durante il periodo primaverile-estivo, in particolar modo da aprile da aprile a giugno.

Il lollo rosa una varietà di lattuga

La lattuga lollo rosso è un'insalata che in commercio non tutti conoscono, ha un colore rosso tenue, orientato al verde dalle sue foglie. Il prodotto si presenta resistente, croccante e dal sapore amaro. Si tratta di un'insalata unica tra le più salutari, è ricca di fibre e vitamine tra cui la A,C,D,E,K. Inoltre contiene numerosi sali minerali come il magnesio, il calcio, zolfo e fosforo. La semina di questa insalata rosa avviene dalla fine del mese di marzo alla fine di luglio, il raccolto viene effettuato generalmente da giugno alla metà di ottobre. Spesso si può raccogliere la lattuga lollo rosa anche da novembre a dicembre, l'importante è seminarla nei primi giorni di agosto.

Tra i diversi tipi di insalata la romana è tra le più apprezzate

L'nsalata più amata e conosciuta in Italia è la lattuga Romana, ha delle foglie di un colore verde accesso e vivido e il cespo ha una forma ovale. Inoltre contiene una grande quantità di sostanze nutrienti tra cui: calcio, fosforo, zolfo, potassio, magnesio e le vitamine A, C, D, E, K. Attraverso questi elementi ha delle funzioni sedative e tranquillanti. La lattuga Romana è una pianta che si adatta a tutte le condizioni meteorologiche, viene coltivata in posti all'aperto come i campi dal periodo primaverile a quello autunnale. Alcune varietà dell'insalata Romana possono essere seminate anche durante la stagione invernale in quanto si adattano anche a queste condizioni climatiche molto facilmente.

La rucola una varietà di insalata per cucinare

La rucola è una verdura selvatica, generalmente è utilizzata per realizzare insalate condite e ricche e per dare anche un sapore più piccante a bruschette e insalate di pomodori. Sul fegato agisce in maniera positiva, in quanto ha un'azione depurativa, cioè è in grado di eliminare i gas intestinali. É ricca di numerose proprietà nutrienti tra cui: potassio, calcio, ferro e vitamina C. Viene usata come digestivo naturale.

La rucola si semina durante il periodo invernale e viene raccolta dai mesi che vanno da aprile a settembre.

Gli spinaci possono essere considerati un'insalata?

Gli spinaci rappresentano in natura una pianta annuale, durante la stagione primaverile vi è la possibilità di sentire il sapore dolce delle sue foglie. Questa insalata è costituita da molte proprietà nutrienti soprattutto dal ferro, inoltre contiene la luteina che aiuta la vista e la rafforza. Gli spinaci possono essere consumati sia cotti che crudi, e potete condirli con l'aggiunta di parmigiano in scaglie e un pizzico di limone. 

Note sull'autore: Anywaybio

Anywaybio non è solo un e-commerce di prodotti biologici, ma è anche il voler approfondire insieme a tutti voi,  tematiche attauali come lo sport, alimentazione e cosmesi! 

Tutte le informazioni presenti su Anywaybio.com hanno solo ed esclusivamente uno scopo puramente informativo. In nessun caso Anywaybio vuole sostituirsi alla visita specialista, anzi ne promuove e ne consiglia sempre una. L’utilizzo di tutte le informazioni presenti su Anywaybio, è sotto la responsabilità ed il controllo unico dell’utente. Il sito non è responsabile del contenuto e delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali Anywaybio.com può rimandare attraverso un link.

Company

  • Anywaybio di Castaldi Giuseppe
  • Via Peschiera, 4 80075 Forio
  • P.IVA. 08571781213
  • C.F. CSTGPP84P19E329N

I nostri Partner

About

  • Newsletter
  • Spedizioni Tempi e Costi
  • Chi Siamo
  • Informativa privacy
  • Termini di contratto
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Catalogo